luigino-bruni-w.png
© Stefania Casellato
"Sono un economista e storico del pensiero economico, con crescenti interessi per l’etica, gli studi biblici, per la letteratura. Interessi laterali che negli anni sono cresciuti a tal punto da cambiare la natura del mio mestiere, che è in continua evoluzione. Perché quando ho cercato di andare a fondo a quelle parole ‘economiche’ che mi avevano affascinato fin dai miei primi studi - benessere, felicità, mercato, dono, reciprocità, gratuità… - mi sono via via accorto che queste parole ‘prime’ sono troppo ricche e complesse per essere ben comprese e spiegate dalla sola scienza economica, neanche da quella economia che io stesso avevo contribuito ad essere più aperta ai temi sociali e civili.

Le singole discipline, tutte, muoiono quando cercano di passare dalla teoria alla vita. Per risorgere devono iniziare a dialogare con le altre discipline sorelle, perché i verbi che aprono la vita e la spiegano devono essere declinati alla prima persona plurale (noi).

Così oggi il mio lavoro di studioso e di intellettuale alterna articoli di teoria economica con commenti biblici, libri di storia del pensiero economico con altri sulla natura religiosa del capitalismo, e nessun filone da solo riesce a dire che cosa oggi occupa la mia mente e il mio cuore."
Image
Image
PROFESSORE ORDINARIO
Economia Politica
COORDINATORE DEL DOTTORATO Scienze dell’Economia Civile
Image
EDITORIALISTA
di Avvenire
Image
EDITOR-IN-CHIEF della rivista internazionale
IREC (InternationalReview of Economics)

Economia Civile

Saggi, ricerche e articoli
fra economia e storia delle idee

Oikonomia

Capitalismo, religioni e sacro

Organizzazioni e Ideali

Governance, carismi e motivazioni

Commenti Biblici

Un economista legge il Libro dei libri
Image

Economia Civile

Saggi, ricerche e articoli
fra economia e storia delle idee
Image

Oiknomia

Capitalismo, religioni e sacro
Image

Organizzazioni e Ideali

Governance, carismi e motivazioni
Image

Commenti Biblici

Un'economista legge il Libro dei libri
luigino-bruni-w.png
© Stefania Casellato
"Sono un economista e storico del pensiero economico, con crescenti interessi per l’etica, gli studi biblici, per la letteratura. Interessi laterali che negli anni sono cresciuti a tal punto da cambiare la natura del mio mestiere, che è in continua evoluzione. Perché quando ho cercato di andare a fondo a quelle parole ‘economiche’ che mi avevano affascinato fin dai miei primi studi - benessere, felicità, mercato, dono, reciprocità, gratuità… - mi sono via via accorto che queste parole ‘prime’ sono troppo ricche e complesse per essere ben comprese e spiegate dalla sola scienza economica, neanche da quella economia che io stesso avevo contribuito ad essere più aperta ai temi sociali e civili."
Image

Ultimi Articoli